Agrinido Il Girotondo Srl

  • Agrinido
  • Agrinido
  • Agrinido

Il gioco da zero a tre anni

Agrinido

Sul gioco e sul suo ruolo in rapporto allo sviluppo cognitivo ed emotivo del bambino sono stati scritti interi trattati.

Cosa si definisce come gioco?

È l’esperienza umana più lunga nel tempo, percorre con modalità e tempi diversi tutta la vita, a partire dalla nascita. È un bisogno fondamentale, biologico. Il gioco è vita. L’uomo per sua natura gioca, come giocano i piccoli di altre specie animali.

Non si può, però, definire il gioco come un comportamento specifico, un particolare tipo di azione, esso è piuttosto una modalità comportamentale, un atteggiamento, più che un’attività specifica.

Si può definire gioco quell’attività che possiede due aspetti specifici:

  • La dimensione del piacere, della gratuità dell’esperienza fine a se stessa, fatta esclusivamente per il proprio piacere;
  • La dimensione dell’improduttività, poiché non è un’attività finalizzata, non produce nulla, nel senso che noi di solito attribuiamo al termine risultato o prodotto.

L’attività ludica assume un’importanza fondamentale per un corretto sviluppo socio- affettivo e intellettivo dei bambini e si caratterizza mediante i concetti di creatività.

Nei primi anni il bambino impara a giocare ed evolve le proprie condotte ludiche a partire dalle prime attività senso motorie, ripetute come attività fini a se stesse, fino alle azioni simboliche più complesse.

Il mondo del bambino progressivamente si arricchisce per la presenza di oggetti da guardare, da toccare e manipolare, da prendere ed esplorare.

Nel corso del primo anno di vita, il gioco, nelle sue varie forme, serve per orientarsi nel mondo e attraverso l’esplorazione del proprio corpo e delle proprie capacità di agire il bambino acquisisce una buona conoscenza della realtà fisica e sociale, conoscenza che gli servirà nelle condotte ludiche successive.

Alla fine del primo anno di vita iniziano le prime condotte simboliche, il gioco si evolve ed il bambino oltre ad esplorare oggetti e spazi, li rappresenta al di fuori del contesto reale, “ come se”.

La comparsa del gioco simbolico segna l’ingresso del bambino nel mondo dei significati: “l’attività ludica simbolica è tale perché un elemento fisicamente presente viene utilizzato per esprimere un elemento assente, evocato mentalmente.”

Alla fine del secondo anno di vita il gioco simbolico è più complesso, non è solo guidato da un oggetto o da azioni riferite ad un contesto ambientale, ma rappresenta azioni combinate tra loro secondo una trama, un tema di gioco, una narrazione di eventi quotidiani guidata da un processo mentale.

Il bambino nei primi tre anni, dunque, impara a giocare e impara a giocare al nido e acquisisce competenze e abilità ludiche.

L’Agrinido diventa contesto privilegiato per l’esplorazione e il gioco, contesto ricco di esperienze ludiche che stimolano e favoriscono il gioco e l’esplorazione per la presenza di coetanei, importanti compagni con cui condividere esperienze e significati.

Il gioco simbolico

laboratori e spazi per giocare
laboratori e spazi per giocare

Alla fine del primo anno di vita iniziano le prime condotte simboliche, il gioco si evolve ed il bambino oltre ad esplorare oggetti e spazi, li rappresenta al di fuori del contesto reale, “ come se”.

La comparsa del gioco simbolico segna l’ingresso del bambino nel mondo dei significati: “l’attività ludica simbolica è tale perché un elemento fisicamente presente viene utilizzato per esprimere un elemento assente, evocato mentalmente.”

Alla fine del secondo anno di vita il gioco simbolico è più complesso, non è solo guidato da un oggetto o da azioni riferite ad un contesto ambientale, ma rappresenta azioni combinate tra loro secondo una trama, un tema di gioco, una narrazione di eventi quotidiani guidata da un processo mentale.

Il bambino nei primi tre anni, dunque, impara a giocare e impara a giocare al nido e acquisisce competenze e abilità ludiche.

AGRINIDO IL GIROTONDO srl | 2107, Via Portuense - 00050 Roma (RM) - Italia | P.I. 08075121007 | Tel. +39 06 65048432 | agrinido@ilgirotondoservizi.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy